Nel cda di Arexpo entra Corrado Peraboni Direttore Generale Fondazione Fiera Milano

Home>Nel cda di Arexpo entra Corrado Peraboni Direttore Generale Fondazione Fiera Milano

Milano, 3 luglio 2012 – Corrado Peraboni, dal 2000 Direttore Generale di Fondazione Fiera Milano, è stato chiamato a rappresentarla nel cda di Arexpo, la società costituita il 1 giugno 2011 per farvi confluire i terreni su cui si svolgerà l'Expo 2015. La nomina di Peraboni è stata deliberata dal Consiglio Generale di Fondazione Fiera Milano, che ha accolto all’unanimità la proposta formulata dal Comitato Esecutivo dell’Ente.

Il 30 settembre 2011 il Consiglio Generale di Fondazione Fiera Milano, riscontrando la conferma delle Istituzioni locali, in primis Regione Lombardia e Comune di Milano, di procedere all’acquisizione dei terreni che ospiteranno l’Expo 2015 attraverso la società per azioni Arexpo, ha deliberato all’unanimità di approvare la partecipazione di Fondazione alla stessa società per azioni con una quota di circa il 27,7% del capitale. Il Comune di Milano e la Regione Lombardia avranno circa il 69%  della medesima Società.

Nella stessa data Fondazione aveva inoltre approvato il conferimento ad Arexpo di una parte, (circa 158 mila mq) delle aree di sua proprietà necessarie alla realizzazione del sito Expo, ad un valore pari a 26 milioni, corrispondente al 27,7% del capitale sociale.
Con il nostro ingresso nel Cda di Arexpo – commenta il Vice Presidente Vicario Vittorio Belotti – intendiamo manifestare, ancora una volta, tutto l’impegno che Fondazione Fiera Milano ha sempre profuso, fin dalla fase di candidatura, per la realizzazione a Milano di un evento di rilevanza mondiale qual è l’Expo.
Per raggiungere questo obiettivo Fondazione Fiera Milano apporterà la propria esperienza nel settore fieristico, prima, e nella trasformazione territoriale, poi. Tutto, ovviamente, sempre nella massima osservanza di quel principio di sussidiarietà che fin dalla sua nascita contraddistingue il modus operandi della nostra Fondazione.

Fondazione Fiera Milano ha aderito alla società Arexpo nel rispetto della sua missione istituzionale, nell’interesse dell’Esposizione Universale del 2015, del territorio e dell’intero sistema Paese.