UFI, The Global Association of the Exhibition Industry, rappresenta 574 associati appartenenti al settore fieristico in 84 nazioni. È stata fondata nel 1925 a Milano per promuovere la cooperazione fra i diversi enti fieristici e rivitalizzare il settore dopo la fine della prima guerra mondiale. Attualmente l'UFI è considerata come un vero e proprio marchio di qualità internazionale e i suoi associati rappresentano oltre 4500 eventi fieristici.

All’interno dell’Associazione Fondazione Fiera Milano ricopre incarichi direttivi: il suo Direttore Generale,  Corrado Peraboni, è Vicepresidente UFI a livello globale e primo Vicepresidente del Capitolo Europeo, con delega alle attività di ricerca. In questo ambito sono stati promossi progetti di ricerca volti a indagare il ruolo delle manifestazioni fieristiche in rapporto a strumenti affini come i congressi e ai nuovi mezzi di comunicazione, ma anche ad analizzare l’andamento degli indicatori fieristici in relazione ai trend macroeconomici.

Dal 2008 Fondazione ha assunto la Presidenza dell’Educational Commitee Ufi, ed è membro del Sustainable Development Committee: entrambi gli organismi si prefiggono di favorire lo scambio di informazioni e conoscenza e di incoraggiare e promuovere una maggiore cultura fieristica.