01agosto2022

Cultura e impegno sociale insieme: in Italia l’incasso della mostra sarà devoluto totalmente a Fondazione Progetto Arca Onlus per l’emergenza Ucraina.

Dal 14 settembre al 30 ottobre 2022 verranno ospitati a Milano i Sony World Photography Awards promossi da World Photography Organisation e Sony con la Main Partnership di Fondazione Fiera Milano e Fondazione Stelline. Il ricavato della Mostra sarà a favore di Fondazione Progetto Arca onlus per l’emergenza Ucraina. L’esposizione permette di ammirare le fotografie vincitrici e finaliste del concorso fotografico più eterogeneo al mondo. Quest’anno gli Awards, giunti alla quindicesima edizione, hanno ricevuto oltre 340 mila candidature provenienti da 211 territori.

Lo scorso aprile, dopo l’assegnazione dei premi, la mostra dei Sony World Photography Awards 2022 è stata ospitata presso la Somerset House di Londra. L’evento, in Italia, sarà ospitato a Milano nella prestigiosa location della Fondazione Stelline.

Tra le opere esposte si potrà ammirare il progetto Migrantes del fotografo australiano Adam Ferguson, che si è aggiudicato il titolo di Photographer of the Year, le opere di Federico Borrella, premiato con il 2° posto per la categoria Wildlife and Nature all’edizione Professional, quelle di Giacomo Orlando e Alessandro Gandolfi, che si sono aggiudicati il 3° posto rispettivamente nella categoria Ambiente e Natura Morta, oltre al progetto di Antonio Pellicano, vincitore del National Award, Rise Up Again.

“Gli scatti proposti costituiscono testimonianze preziose del nostro tempo perché racchiudono storie che non conosciamo e che meritano di essere raccontate e condivise. Siamo particolarmente orgogliosi dei riconoscimenti conquistati ogni anno, e mai come in questa edizione, dai fotografi italiani grazie al valore culturale e all’eccellenza tecnica che distinguono le loro opere. È importante sottolineare la natura internazionale del concorso, aspetto che Sony desidera valorizzare attraverso le tappe locali di un tour globale che permette a un pubblico sempre più vasto di ammirare le fotografie premiate. E ricordare che Sony World Photography Awards rappresenta solo uno dei modi, sebbene sicuramente tra i più importanti, con cui Sony si impegna a sostenere il mondo della fotografia, attraverso la continua innovazione tecnologica da un lato e un supporto fattivo al lavoro dei fotografi di ogni livello dall’altro. Il premio, infatti, rappresenta una piattaforma internazionale di grande visibilità che ci auguriamo possa aprire per vincitori e finalisti nuove opportunità di lavoro”. Federico Cappone, Country Manager di Sony in Italia.

Tutto l’incasso della biglietteria, grazie anche alla collaborazione con Fondazione Fiera Milano e Fondazione Stelline, verrà totalmente devoluto a Fondazione Progetto Arca, che lo scorso 30 marzo ha avviato una collaborazione con Fondazione Fiera Milano per supportare il popolo ucraino. La collaborazione ha visto a oggi l’invio di 22 tir con a bordo oltre 170 tonnellate di materiali (alimentari, prodotti per l’igiene personale, pannolini, stoviglie monouso, coperte, sacchi a pelo e altri beni di prima necessità, oltre a giocattoli e pelouche) e la recente realizzazione di un video nel quale sei fra i più famosi comici milanesi (Giacomo Poretti, Raul Cremona, Elio, Pucci, Enrico Bertolino e Andrea Pisani) invitano a donare per il sostentamento di due mense per gli sfollati gestite dai volontari di Progetto Arca, attive rispettivamente ai confini dell’Ucraina con Polonia e Romania. Fondazione Fiera Milano, insieme al Gruppo Fiera Milano, ha messo a disposizione di questo appello risorse, relazioni e capacità logistica, in linea con la propria missione che include il sostegno ai territori e alle comunità.

"I vincitori di questa competizione raccontano le storie dell'umanità e portano fino a noi frammenti di terre vicine e lontane, riassegnando alla fotografia il suo ruolo nodale, quello che da sempre mi incanta: la sua capacità di testimoniare gli avvenimenti contemporanei e consegnarli alla futura memoria collettiva. Le vicende che emergono dagli sguardi originali dei tanti fotografi premiati, riguardano segnatamente la natura, le migrazioni, la crisi climatica, l'inclusività, le fonti energetiche, la bellezza, i giovani, la scienza... Riguardano noi, i cambiamenti che abbiamo attraversato e che ci attendono. E selezionare l'insieme della produzione 2022 nelle sue dieci categorie, mi ha rinnovato la convinzione che gli Awards siano di grande valore, proprio perché il gran numero di progetti inviati da tutto il mondo sollecitano quell'empatia tra gli individui che talvolta sembriamo dimenticare. Negli altri ci riconosciamo, ci ritroviamo, e i fotografi lo sanno". Barbara Silbe, giornalista, co-fondatrice e direttore responsabile di EyesOpen! Magazine e curatrice della mostra.

Alberto Sinigallia, presidente di Fondazione Progetto Arca:
“È un onore essere partner in questo importante progetto artistico che vede la sua manifestazione finale a Milano, la città in cui Progetto Arca è nata e da cui siamo partiti per ogni missione umanitaria che abbiamo affrontato in questi anni di aiuto ai più fragili. Come quella in Ucraina, iniziata il giorno dopo l’inizio della guerra. Oggi siamo ancora lì: abbiamo dispensato aiuti, alimenti e conforto alle tante famiglie che abbiamo accolto, e abbiamo costruito in tempo record mense da migliaia di pasti al giorno per gli sfollati. Questo è stato possibile in particolare grazie al sodalizio con Fondazione Fiera Milano e oggi proseguiamo accompagnati da altri sostegni concreti come questo con Sony World Photography Awards. Grazie di cuore da parte mia e di tutti gli operatori e volontari che ogni giorno sono in prima linea con il loro tempo, le loro competenze e la loro energia”.

La mostra si terrà a Milano presso la Fondazione Steffine dal 14 settembre al 30 ottobre 2022. Sarà possibile accedervi dal martedì alla domenica dalle ore 10 alle ore 20 al costo di €12 (ridotto €8).

Per ulteriori informazioni, contattare:
Cristina Papis – e-mail: sony.pr@sony.com
Sony Europe B.V., Sede Secondaria Italiana – Via Rizzoli, 4 – 20132 Milano
Tel: 02-618.38.1

Ufficio Stampa Fondazione Progetto Arca
Le Acrobate - idee parole comunicazione
Silvia Panzarin: silvia.panzarin@leacrobate.it 349-3235790

Fondazione Fiera Milano
Fabio M. Storer, Direttore Governance e Comunicazione
+39 366 5882239
Ufficio Stampa
Roberto De Giorgis +39 335 7243146
u.stampa@fondazionefiera.it

Ufficio stampa Fondazione Stelline
Studio Giornaliste Associate BonnePresse
Gaia Grassi +39.339.56.53.179 | info@bonnepresse.it

NOTE PER LA STAMPA

SONY WORLD PHOTOGRAPHY AWARDS
Creati dalla World Photography Organisation e acclamati in tutto il mondo, i Sony World Photography Awards rappresentano uno degli appuntamenti più importanti per il settore fotografico internazionale. Aperti a tutti a titolo gratuito e ormai giunti alla 14esima edizione, gli Awards rappresentano un importantissimo sguardo sul mondo della fotografia contemporanea e offrono agli artisti, sia affermati che emergenti, la straordinaria opportunità di esporre il proprio lavoro. Inoltre, offrono l’occasione per riconoscere i fotografi più influenti al mondo attraverso il premio Outstanding Contribution to Photography; tra i vincitori degli anni passati figurano Martin Parr, William Eggleston e Nadav Kander.

WORLD PHOTOGRAPHY ORGANISATION
La World Photography Organisation è una piattaforma globale che lancia iniziative legate al mondo della fotografia.  Attiva in 180 Paesi, persegue lo scopo di portare il dibattito sull’arte fotografica a un nuovo livello, celebrando i fotografi più talentuosi e i migliori scatti del pianeta. Le attività della WPO si fondano su relazioni durature intrecciate negli anni con professionisti e aziende partner leader del settore in tutto il mondo. La World Photography Organisation propone un ricco calendario di eventi annuali, tra cui i Sony World Photography Awards, uno dei maggiori concorsi fotografici a livello mondiale, e PHOTOFAIRS, fiere artistiche internazionali dedicate alla fotografia. Per maggiori dettagli, visitare www.worldphoto.org. Segui la World Photography Organisation su Instagram (@worldphotoorg), Twitter (@WorldPhotoOrg) e LinkedIn/Facebook (World Photography Organisation). I nostri hashtag da seguire sono #sonyworldphotographyawards e #swpa.

SONY CORPORATION    
Sony Corporation è una “creative entertainment company” con solide fondamenta basate sulla tecnologia. Dal gaming e i servizi online, alla musica, al cinema, all’elettronica, ai sensori di immagine e ai servizi finanziari - l’obiettivo di Sony è riempire il mondo di emozione attraverso il potere della creatività e della tecnologia. Per ulteriori informazioni, visitare sony.net.

SONY IMAGING PRODUCTS & SOLUTIONS INC.
Sony Imaging Products & Solutions Inc. è una società controllata di proprietà di Sony Corporation che si occupa dei prodotti e delle soluzioni di imaging dell’azienda, dalle fotocamere consumer alle apparecchiature mediche, professionali o per il broadcasting.

FONDAZIONE STELLINE
Fondazione Stelline, storica istituzione milanese costituita nel 1986 da Regione Lombardia e Comune di Milano, è oggi riconosciuta come un importante luogo di cultura e progettazione, una realtà inclusiva e multidisciplinare situata nel cuore economico e culturale della città di Milano. Mostre dedicate all'arte contemporanea e alla grande fotografia d'autore, ma anche concerti, letture, incontri, conferenze, pubblicazioni e laboratori didattici, sono inseriti attivamente nel palinsesto cittadino e dialogano attentamente con le proposte e le innovazioni del panorama culturale internazionale. È inoltre sede di un Centro Congressi, luogo di comunicazione, moda, tecnologia, scienza e formazione. Arte e cultura, in un mix vincente anche per l’attività congressuale, rappresentano oggi una caratteristica strategica della Fondazione Stelline nel segno dell'innovazione e della sostenibilità.

FONDAZIONE PROGETTO ARCA
Fondazione Progetto Arca onlus nasce a Milano 28 anni fa per portare un aiuto concreto a persone che si trovano in stato di grave povertà ed emarginazione sociale. Al centro del suo intervento, ci sono persone senza dimora, famiglie indigenti, persone con problemi di dipendenza, rifugiati e richiedenti asilo. Ogni giorno Progetto Arca offre ascolto e assistenza in strada, pasti caldi, la possibilità di dormire al riparo, cure mediche e accoglienza in case vere a migliaia di persone povere. Con i suoi operatori e volontari, accompagna ogni persona in difficoltà in un percorso di recupero personale e di reinserimento sociale, abitativo e lavorativo.
Nell’ultimo anno Progetto Arca ha servito più di 2 milioni e 600 mila pasti, offerto 340 mila notti di accoglienza e 3.000 visite mediche; 25.000 persone hanno ricevuto aiuto. www.progettoarca.org

FONDAZIONE FIERA MILANO
Fondazione Fiera Milano promuove la realizzazione di iniziative di sviluppo economico, sociale, culturale e scientifico e l’organizzazione di manifestazioni fieristiche in Italia e all’estero, favorisce l’interscambio tra Paesi supportando le relazioni alla base della crescita economica globale.
Come strumento di politica industriale, il comparto fieristico è un partner fondamentale per le aziende del nostro Paese, vista la struttura delle nostre filiere del Made in Italy. Il sistema espositivo milanese, in particolare, offre alle imprese una finestra sul mondo, in grado di favorirne la crescita e l’internazionalizzazione. Custodisce il passato con l’Archivio Storico e costruisce il futuro con l'Accademia e la sua offerta formativa per i giovani.
Fondazione Fiera Milano ha trainato la crescita economica-sociale, rendendo sempre più competitivo, attento al sociale e alla sostenibilità lo sviluppo territoriale, ad esempio attraverso la costruzione del quartiere di Fieramilano a Rho, la riqualificazione del quartiere storico cittadino e la realizzazione del Mi-Co Milano Congressi.
Fondazione Fiera Milano, insieme al Gruppo Fiera Milano, ha messo a disposizione dell’emergenza umanitaria in Ucraina, relazioni e capacità logistica, in linea con la propria missione che include il sostegno ai territori e alle comunità.