01dicembre2017

Il Consiglio Generale approva la Relazione Previsionale e Programmatica 2018-2020. Confermata la missione della Fondazione a sostegno del sistema fieristico-congressuale milanese. Nuove iniziative strutturali sinergiche a Fiera Milano SpA e al territorio milanese: acquisizione di Fiera Parking SpA.

Milano, 1 dicembre 2017 - Il Consiglio Generale di Fondazione Fiera Milano, riunitosi sotto la guida del Presidente Giovanni Gorno Tempini, ha approvato, come da Art. 11 dello Statuto, la Relazione Previsionale e Programmatica 2018-2020 di Fondazione Fiera Milano, costituita dal Piano Industriale , dal Budget 2018 e dal Consuntivo delle Attività 2017

In particolare il Piano Industriale 2018 – 2020, rappresenta l’evoluzione, rispetto all’esercizio 2017, della missione e delle linee di intervento strategiche definite nel precedente piano industriale 2017-2019, approvato lo scorso anno.

In un quadro confermato della missione e delle linee guida strategiche, il Piano aggiorna:

  • lo stato di avanzamento degli obiettivi raggiunti nelle singole attività nello scenario di riferimento e, in particolare, nel mercato fieristico e congressuale;
  • il programma degli interventi di Fondazione Fiera Milano come Azionista propositivo e come Investitore di lungo periodo.

Le linee guida implementate nel 2017 hanno permesso il raggiungimento, tra gli altri, dei seguenti obiettivi:

  • il miglioramento del sistema aziendale (nuove regole e procedure, nuova policy sponsorizzazioni e liberalità, rafforzamento delle competenze);
  • una strategia finanziaria sostenibile, per l’acquisizione di nuove risorse;
  • la nuova governance di Fiera Milano SpA;
  • l’avvio della modernizzazione delle strutture espositive;
  • il rilancio degli immobili “core”;
  • l’avvio del progetto fotovoltaico per fieramilano;
  • l’adeguamento della mobilità e dei parcheggi del sistema fieristico.

In particolare, con riferimento a quest’ultimo obiettivo, Fondazione Fiera Milano ha acquisito da Sias Parking la partecipazione al 99% in Fiera Parking SpA, per un controvalore di 32 milioni di euro. Fiera Parking è la società che gestisce in regime di concessione i parcheggi di fieramilano, Rho, in forza di una convenzione sottoscritta nel 2003 con la stessa Fondazione Fiera Milano. Questa acquisizione, che dà piena attuazione ad una delle linee guida del Piano Industriale della Fondazione, consente il miglioramento della gestione finanziaria, che risultava onerosa con il precedente contratto con Sias Parking, e soprattutto permette una concreta prospettiva di sviluppare l’attività dei parcheggi, connessa alla imminente trasformazione del sito di Arexpo e delle aree limitrofe.