16gennaio2019

Il più grande evento mondiale dedicato all’industria farmaceutica si terrà nel polo fieristico milanes


Milano, 16 gennaio 2019 – CPhI Worldwide, il più grande evento mondiale dedicato all’industria farmaceutica, tornerà a Fiera Milano dal 13 al 15 ottobre 2020. Il polo fieristico accoglierà 47.000 professionisti del settore e 2.600 espositori provenienti da più di 150 paesi su una superficie espositiva di 250mila metri quadrati.

Fiera Milano è riuscita ad assicurarsi questo appuntamento di punta organizzato da UBM, sbaragliando la concorrenza di altre location internazionali. Milano e la Lombardia sono state scelte in virtù di una solida presenza dell’industria farmaceutica nella regione oltre che per il prestigio del quartiere espositivo. L’industria farmaceutica in Italia vale più di 30 miliardi di euro e la Lombardia è il più grande hub regionale.

Con questo annuncio, Fiera Milano compie un ulteriore passo in avanti nella realizzazione del piano strategico presentato a maggio” ha commentato Fabrizio Curci, amministratore delegato di Fiera Milano S.p.A.Eventi internazionali di portata globale come CPhI Worldwide trovano in Milano e nel suo quartiere fieristico una piattaforma unica”.

CPhI Worldwide, che nel 2020 giungerà alla sua trentesima edizione, copre l’intera supply chain dell’industria farmaceutica. L’evento espositivo è indubbiamente l’hub più completo per l’industria farmaceutica globale oltre che un’occasione per fare networking e new business, promuovendo la crescita del settore.  

Orhan Caglayan, Brand Director di CPhI Worldwide, ha aggiunto: "Sono stati anni particolarmente interessanti per CPhI Worldwide, che, come evento farmaceutico più grande del mondo, ha registrato una notevole crescita in termini numerici. Nell'edizione 2020 ci aspettiamo oltre 2.600 espositori e circa 47.000 partecipanti, quindi la sfida  che abbiamo affrontato è stata quella di individuare una sede abbastanza grande con un'infrastruttura eccellente. Milano è stata la scelta ideale, in grado di combinare una sede espositiva completa e una forte industria farmaceutica. L'Italia è il secondo mercato farmaceutico in Europa in termini di produzione, un importante centro di esportazione e Milano è il cuore dell'industria di questa nazione. Di conseguenza, ci aspettiamo di attirare importanti partecipanti internazionali in uno dei principali centri di produzione farmaceutica a livello europeo”.