07luglio2021

Confermato anche per l’edizione 2021 di miart il Fondo Acquisizioni attraverso il quale Fondazione Fiera Milano porta il proprio contributo alla valorizzazione dell’arte.

Milano, 7 luglio 2021 – Confermato anche per l’edizione 2021 di miart il Fondo Acquisizioni attraverso il quale Fondazione Fiera Milano porta il proprio contributo alla valorizzazione dell’arte. Il Fondo di 50.000 € va a sostegno di una manifestazione che si è ormai consolidata a livello globale come una delle più rilevanti fiere del settore e che ha sempre rappresentato un importante fattore di attrattività per Milano.

Anche le opere acquisite quest’anno incrementeranno la collezione di Fondazione Fiera Milano, oggi ospitata all’interno della Palazzina degli Orafi, sede Di Fondazione. Una collezione che attualmente si compone di 99 lavori in rappresentanza di linguaggi artistici differenti; dalla pittura alla scultura, dal video alla fotografia, dal disegno all’installazione. Un insieme eterogeneo attraversato da temi comuni, come il rapporto tra natura e cultura, le dinamiche tra visione e rappresentazione, le tensioni tra astrazione e figurazione, tra parole e gesti, tra spazio e architettura.

Nella scelta delle acquisizioni il Presidente di Fondazione Fiera Milano Enrico Pazzali sarà assistito da una giuria internazionale di elevato profilo presieduta da Diana Bracco, componente del Comitato Esecutivo di Fondazione.

“Miart è ormai divenuto centro di livello mondiale per l’intero settore – commenta Enrico Pazzalied è anche per questo che Fondazione Fiera Milano prosegue nella sua opera di supporto alla manifestazione. L’edizione 2021 poi rappresenta un momento molto importante anche per la ripartenza della sinergia fra quanto avviene nei nostri padiglioni e i numerosi eventi che coinvolgono l’intera città. Del resto Milano è una tra le piazze leader negli scambi artistici. Fondazione Fiera Milano, grazie anche alla collaborazione con giurie di esperti sempre più qualificati e autorevoli, sta dando vita a una distintiva collezione d’arte che ogni anno si arricchisce di pezzi di sempre maggior valore artistico, in grado di confrontarsi con altre prestigiose collezioni sia pubbliche sia private.”

Nel catalogo “Prospettiva Arte Contemporanea. La collezione di Fondazione Fiera Milano” edito da Skira e pubblicato alla fine del 2020 sono presentate tutte le opere acquisite fino al 2019; un catalogo che “racconta” la storia di un impegno a favore della creatività contemporanea attraverso opere d’arte che hanno punteggiato il percorso di crescita e internazionalizzazione vissuto da miart negli ultimi anni.

L’intera collezione è visibile anche sul sito di Fondazione Fiera Milano, alla pagina https://www.fondazionefieramilano.it/it/arte-e-cultura/fondazione-per-l-arte-e-la-cultura.html