27settembre2019

Martedì 1 ottobre ore 19.00 Centro Culturale Svizzero, via Palestro (MI)

Milano 27 settembre 2019 – Sarà Guy Bigwood - Direttore Generale Global Destinations Index, ad animare il prossimo 1 ottobre il palcoscenico del 21esimo Exhibitionist, in programma dalle 19.00 al Centro Svizzero di via Palestro, a Milano

La serata è dedicata alla sostenibilità e alle sue opportunità nel mondo degli eventi e delle destinazioni MICE: integrazione nelle strategie aziendali, ricadute sulle scelte operative e bisogno di soddisfare le aspettative degli stakeholder, per “creare luoghi migliori dove vivere, incontrarsi e crescere”. Saranno questi i principali temi che Bigwood affronterà nel corso dell’appuntamento. 

Nel suo intervento Bigwood illustrerà poi i motivi per i quali le abitudini e i comportamenti di acquisto si stanno modificando, in particolare tra i millenials, dove il 66% è disposto a spendere cifre maggiori nei brand che perseguono una politica sostenibile. Motivo per cui molti brand e distributori si stanno adeguando, spingendo l’acceleratore sul posizionamento green.
Bigwood ci dirà poi perché stanno cambiando anche i comportamenti nella fruizione di fiere ed eventi, visto che il 78% dei visitatori pensa che sia importante che una fiera dimostri una forte attenzione alla sostenibilità, che in questo settore significa costruire una fiera o un evento in modo da minimizzare i potenziali impatti negativi e generare un beneficio per la community coinvolta. 

Sempre su tale tematica, per esempio, da molti anni Ufi, l’associazione mondiale del settore fieristico, ha creato un tavolo di lavoro: tra le iniziative portate avanti c’è anche un Sustainable Development Award, che dal 2012 premia i progetti che generano risultati concreti dal punto di vista della sostenibilità ambientale, sociale ed economica, che sono i tre pilastri di una strategia sostenibile.

Negli ultimi 15 anni Guy Bigwood ha collaborato con città, istituzioni e il mondo degli eventi e dell’ospitalità con l’obiettivo di aiutarli a sviluppare e accelerare i programmi “green” e i processi operativi ad essi e tra loro collegati. Attualmente è Direttore Generale di Global Destinations Sustainability Index, un programma che ne misura, confronta e migliora la strategia di città e destinazioni del turismo d’affari nel mondo. Ad oggi più di 60 città partecipano a www.gds-index.com. Tra queste Barcellona, Copenaghen, Washington, Bangkok, Bruxelles, Ginevra, Francoforte, Oslo, Houston, Stoccarda e Sydney. Nel corso della serata si parlerà poi di come le città stanno applicando misure green per differenziarsi e aumentare l’attrattività; e, infine, di come gli eventi sostenibili guidano l’innovazione, migliorano la customer experience e generano ricadute positive a lungo termine sul territorio.


Dal 2006 al 2018 Guy Bigwood è stato Direttore Sostenibilità di MCI, la più grande agenzia al mondo di association management, comunicazione e organizzazione eventi. In MCI ha lanciato e sviluppato il programma di Responsabilità Sociale di Impresa a livello globale, ottenendo riconoscimenti internazionali e posizionando MCI come organizzatore di più di 1.000 eventi sullo sviluppo sostenibile, Smart Cities e energia.
Bigwood ha tenuto più di 350 keynote presentation e ha moderato workshop a cui hanno partecipato più di 35.000 persone in più di 40 Paesi. Il suo impegno è stato premiato con 21 riconoscimenti internazionali, tra cui Events Industry Council Pacesetter Award, che premia i maggiori innovatori nel mondo degli eventi. E’ co-autore di 3 Sustainable Event Guidebooks per le Nazioni Unite e ha partecipato all’implementazione di più di 10 standard sulla sostenibilità. In passato è stato Presidente del Green Meetings Industry Council.


Exhibitionist è un ciclo di incontri di edutainment sulla contaminazione digitale, nato alla fine del 2012. È pensato per avvicinare al mondo delle fiere, delle esposizioni commerciali e degli eventi business, non solo gli addetti ai lavori, ma anche tutti coloro che hanno un interesse personale, di studio o professionale. Exhibitionist nasce per approfondire modelli innovativi che funzionano e propone suggestioni da campi vicini a quello delle fiere, dal retail, ai musei alla graphic design.
Aggiornamenti continui sui trend internazionali emergenti della comunicazione live, casi di successo e di cross fertilisation tra fiere ed eventi, fiere e spettacoli fiere e web. Realità che sperimentano l’integrazione con le tecnologie digitali nelle loro diverse forme. Gli incontri si svolgono tutti con la stessa formula: un ospite di fama internazionale racconta al pubblico la propria esperienza cercando di esaltare i link con il settore fieristico.
Exhibitionist è un progetto pensato e voluto da Fondazione Fiera Milano con la collaborazione di Meet The Media Guru