07dicembre2019

Terminati i lavori di riqualificazione delle aree verdi attigue alla Palazzina degli Orafi, sede di Fondazione Fiera Milano, la statua di Sant'Ambrogio è stata riposizionata davanti all'ingresso della stessa, da dove era stata spostata alcuni mesi fa. La statua, alta oltre 2 metri, era stata donata alla Fiera di Milano nel 1960 da un gruppo di espositori milanesi.  Per la sua collocazione venne scelto piazzale Italia, davanti al CISI, proprio nel cuore del quartiere fieristico. Qui venne benedetta dall'allora Arcivescovo di Milano, Giovanni Battista Montini, divenuto poi Papa Paolo VI°. Dopo la vendita di buona parte dell'area occupata dalla Fiera per oltre 80 anni nel centro di Milano, il Santo venne ricollocato davanti alla palazzina di largo Domodossola, dove questa mattina, 7 dicembre, festa di Sant'Ambrogio, ha fatto ritorno.