31ottobre2018

Milano, 31 ottobre 2018 - “Il presente non può aspettare il futuro”.
Parola di Eddie Choi, che ha dato questo titolo alla lecture che terrà il 6 novembre alle ore 18.00 al MiCo, Milano Congressi durante il ventesimo appuntamento con Exhibitionist.

Eddie Choi torna a Exhibitionist dopo 4 anni: nel 2014 il suo intervento era incentrato sulle opportunità digitali per fiere ed eventi e aveva riscosso un grande successo.
In questi anni Eddie ha continuato ad esplorare le frontiere della trasformazione digitale e il ruolo giocato dal face to face,
tanto che uno dei suoi lavori più recenti è l’ideazione di un evento per Google, Google Developer Days China.  

L’intervento durante questa edizione di Exhibitionist parte dall’incapacità di usare al meglio i Big Data, ma nel corso della sua presentazione
il digital marketer ci guiderà in una riflessione sull’urgenza di applicare l’intelligenza artificiale e il machine learning nelle attività di ogni giorno e sui problemi che questo genera.
L’Intelligenza Artificiale promette una nuova rivoluzione industriale che ci spinge a cambiare il nostro modo di vivere, lavorare e pensare. Ma è tutto vero e siamo pronti ad affrontarlo?

Eddie Choi ha passato gli ultimi 20 anni a navigare lo spazio digitale: la sua lecture è un’occasione per analizzare il ruolo che la tecnologia ricopre nella generazione
e nella condivisione di valore e per esplorare territori incontaminati al di fuori della nostra comfort zone.

Exhibitionist e il suo protagonista saranno all’interno di Artificial Intelligence Expo of Application (AIXA), evento organizzato da Fiera Milano Media – Business International in coproduzione con Mico – Milano Congressi.
AIXA ha l’obiettivo di esplorare le diverse applicazioni dell’Intelligenza Artificiale sull’intero ciclo della produzione e del business: dalle implementazioni di nuova generazione sulla progettazione e sul manufacturing,
al ruolo delle tecnologie avanzate nella trasformazione della distribuzione e delle strategie di mercato e di comunicazione, fino alla mutazioni del rapporto stesso con i clienti.

La partecipazione a Exhibitionist è gratuita ma è necessario registrarsi al link